Processo Fotoceramica

Il processo fotoceramica avviene con la metodologia seguente:
Con quale materiale posso lavorare?
  • Gres (es. brocche, tazze)
  • Ceramica (es. piastrelle)
  • Porcellana (es. piatti)
  • Vetro (es. bicchieri, finestre)
  • Metallo smaltato (es. targhe metallo per cucine, numeri civici)
Di cosa necessito per iniziare?
  • 1. Computer
    Noi consigliamo qualsiasi PC con Windows 7, 10 oppure Mac.
  • 2. Software
    Noi consigliamo Adobe Photoshop versioni CS5, 6 e successivi con Adobe Print Tool.
  • 3. Stampante/copiatrice
    È possibile scegliere tra una gamma di sistemi di stampa A3 e A4.
  • 4. Toner e starter
    È possibile scegliere tra vari set di 4 colori.
  • 5. Carta per decalcomania
    È possibile scegliere tra vari tipi e misure.
  • 6. Laccatura
    È possibile abbinare il set (4 colori) di toner ceramico scelto con la corrispondente lacca liquida, lacca spray, carta laminata o carta prelaccata. Tutte le combinazioni sono disponibili con o senza fondente.
  • 7. Materiale
    La compatibilità tra materiale e il set (4 colori) di toner ceramico scelto deve essere previamente testata.
  • 8. Forno
    Noi raccomandiamo forni  a camera con sistema di controllo automatico (almeno 3 zone) con diverse capacità (ad esempio 30, 60 o 80 litri) e prestazioni ragionevoli (4kW o più).