Grafica Digitale Stampa fotoceramica

Che cos’è la Fotoceramica? Conosciamone insieme la qualità.



Che cos’è la fotoceramica e la stampa fotoceramica?  E’ probabilmente il miglior metodo per poter preservare i propri ricordi fotografici nel migliore dei modi. 

La fotoceramica offre, a differenza della stampa tradizionale su carta, una durata pressoché infinita dell’immagine stampata.

Ma com’è possibile? La differenza principale è appunto l’ultimo processo di cottura che svolge la funzione più importante: proteggere la fotografia dalle intemperie. Arrivando quasi a 920°C, la decalco  si fonde a tal punto da far penetrare il toner specifico per ceramica all’interno dello smalto. In questo modo si avranno due vantaggi: Il primo è quello di fissare all’interno della ceramica il colore, rendendo il prodotto totalmente protetto dalle intemperie (come pioggia, sole diretto e sbalzi di temperatura); in secondo luogo si dona più lucentezza e uniformità al biscotto ceramico, dando quel bellissimo effetto lucido che contraddistingue le fotoceramiche di qualità.

Ma in sostanza, perchè la stampa fotoceramica costa di più? Come intuibile la lavorazione è molto più lunga di una semplice stampa su carta. Dapprima bisogna convertire digitalmente la fotografia in colori ceramici e, di conseguenza, vanno compensate le differenze di colore per riportarla il più possibile simile all’originale. In secondo luogo avviene la stampa di una pellicola speciale che verrà applicata manualmente sulla ceramica. Dopo qualche ora si procede al primo controllo della fotoceramica per rimuovere, sempre manualmente, le eventuali imperfezioni verificatesi durante il montaggio. Si procede poi a infornare le ceramiche: quest’ultimo processo dura più di 14 ore (la durata dell’infornata dipende dalla grandezza e dallo spessore della ceramica richiesta). Infine c’è il raffreddamento che, anche questo, ha una durata variabile in base alle caratteristiche dell’ordine. Ecco uno dei mosaici realizzati da aXel, commissionato dall’Hotel Afrodite di Diamante.  

Siamo partiti dall’immagine originale della dea Afrodite, divisa l’immagine in 400 quadrati 10 x 10 cm, stampate le decalco grazie al nostro fantastico e innovativo sistema di stampa (stampanti con toner ceramico), trattamento delle stampe con collodio, essiccazione , incollaggio sulle mattonelle, nuovamente essiccazione e mega infornata in appositi forni per ceramica a temperatura di 920 gradi